Ottimi risultati per i giocatori comaschi nella prima tappa del circuito Slam di Paddle, il più importante della Penisola con in campo tutti i migliori giocatori italiani. Si è giocato sui campi dello Sporting Club Le Bandiere di Colturano.

Giulia Sussarello e Roberta Zandarin hanno portato a casa una strepitosa semifinale, arrendendosi solo a Sara Celata e alla ex Pro del tennis francese Sandrine Testud che dopo essere stata numero 9 al mondo è diventata grande anche nel paddle. Coppia già scudettata e vincitrice pure dello Slam di Colturano.

Sussarello-Zandarin sono state sconfitte per 6-3 6-3 disputando comunque un’ottima gara, dopo che nei quarti si erano liberate delle atlete di Prima categoria Laura Pollaci e Beatrice Campagna per 6-4 6-2. Da segnalare che le comasche erano anche alle prese con problemi fisici, la Sussarello al polso e la Zandarin ad un piede.

“Siamo molto contente – ha commentato Roberta alla fine – Con Testud-Celata era durissima ma noi abbiamo giocato alla grande. Siamo proprio state brave“.

E buone notizie per i nostri colori in questo sport in grande ascesa arrivano anche dal maschile dove la coppia comasco-piacentina formata da Daniel Carrara e Simone Cremona è arrivata fino nei quarti di finale perdendo solo dal tandem testa di serie numero 1, quello composto da Gianmarco Toccini e Manuel Rocafort.

Il punteggio è stato di 6-4 6-2 e Toccini-Rocafort sono poi andati con autorità ad aggiudicarsi la prima tappa dello Slam di Colturano.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Leave A Reply