La terra rossa del Foro Italico saluta Giada Clerici. La comasca ha perso questa sera nel secondo turno del tabellone di prequalificazione agli Internazionali d’Italia. Un risultato comunque più che positivo.

La tennista di Albiolo, infatti, si è arresa a Jessica Pieri in due set, con il punteggio di 6-2 6-3, ma il risultato è fin troppo severo visto il gioco espresso dalla Clerici e le occasioni che purtroppo non ha sfruttato per rimanere attaccata alla partita.

Di fronte – occorre ricordare – aveva comunque la numero 300 al mondo, nonché la testa di serie numero 4 del tabellone. Si chiude così la spedizione romana della nostra giocatrice che, dopo mesi di stop forzato per un infortunio alla spalla, in poche settimane non solo è tornata alle gare ma ha anche vinto l’Open Bnl di Udine guadagnando il pass per il Foro Italico. Applausi più che meritati.

Passa invece – e arriva al terzo turno delle prequalificazioni – Andrea Arnaboldi. Il canturino, opposto all’argentino Patricio Heras, prima ha dominato (6-0) poi si è complicato la vita perdendo la seconda partita al tie break (7-4) per vincere poi 6-4 nel set decisivo.

Domani Arnaboldi (come terzo match di giornata nella splendida cornice del “Pietrangeli”) sfiderà il croato d’Italia Viktor Galovic.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.