Finisce negli ottavi di finale la corsa di Giada Clerici e Andrea Arnaboldi nei due tornei internazionali cui erano impegnati oggi. La comasca in Polonia, nell’Itf di Mragowo (15 mila dollari), il canturino nel Challenger di Cordenons.

La Clerici ha perso il derby contro Angelica Moratelli, 23enne ed ex 300 al mondo. Buona la partenza della lariana che si porta 2-0 e 3-1. La Moratelli impatta sul 4-4 ma da questo momento in avanti infila sette giochi consecutivi che la portano sul 6-4 5-0. La reazione della Clerici si ferma sul 6-2 dopo un’ora e mezza di gioco.

Arnaboldi invece si è arreso a sorpresa – sempre in due set – al 20enne spagnolo Pedro Martinez. Primo set combattuto e chiuso al tie break (nonostante due break recuperati dal canturino, uno sul 6-5 per l’avversario), seconda partita scivolata facilmente nelle mani dell’iberico (6-1) dopo che Arnaboldi aveva aperto il parziale strappando il servizio all’avversario.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.