Doppia finale per i giovani comaschi nel Master conclusivo del circuito “Rodei Lariani” che si è disputato a Oggiono. I migliori nei nostri Under sono stati Giulia Riella, del Tennis Club Gravedona (Under 10) e Filippo Bongiasca, Under 14 del Circolo Tennis Cantù.

La Riella si è arresa in finale alla bergamasca Sonia Jemma (Tc Zanica) con il punteggio di 4-1 5-4. In precedenza aveva battuto Alisa Khudyakova (Ct Cantù) in semifinale per 0-4 5-4 10-6. Nell’altra semi la Jemma aveva piegato soffrendo Emma Calvo (sempre del Ct Cantù) per 2-4 4-2 11-9. Ottime comunque, nel complesso, le prestazioni delle nostre Under 10.

Nell’Under 14 invece Bongiasca ha perso per 5-3 4-1 da Andrea Mazzeo (Tc Oggiono). In precedenza aveva battuto in semifinale Alessandro Vajani (Junior Milano) per 4-5 4-0 10-2, mentre Mazzeo aveva prevalso su Tommaso Redaelli (Villasanta) per 5-4 4-1.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.