C’è Brian Bencic, fratellino della più nota Belinda, sulla strada che separa Lorenzo Rottoli dalla semifinale della Junior Zagreb Cup in corso sui campi veloci indoor della Croazia.

Nel match di oggi valido per gli ottavi di finale, infatti, l’Under 16 comasco ha sconfitto nettamente – al termine di un’ottima partita – il rumeno Mihai Razvan Marinescu. Il punteggio è stato di 6-2 6-2.

Ora il tabellone, come detto, proporrà il confronto tra Rottoli e lo svizzero di Flawil, testa di serie numero 4 e fratello piccolo della giocatrice Pro capace a soli 19 anni di diventare numero 7 al mondo della Wta.

Il favore del pronostico è per Bencic, di due anni più grande di Rottoli, ma il comasco oggi ha giocato molto bene. L’antipasto (amaro) del match di domani c’è già stato questa sera in doppio: Rottoli e Marinescu hanno perso per 6-1 6-4 proprio da Bencic e dal francese Mathys Erhard.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.