Paolo Belluschi, giocatore di casa, si aggiudica il secondo Open consecutivo sui campi amici della L&M Tennis Academy. Figino Serenza ha infatti ospitato oggi il primo appuntamento di dicembre con il Tpra in provincia di Como.

Finale tutta lariana, visto che ad arrendersi nel match per il titolo (per 4-2 4-1) è stato Giovanni Bomentre, portacolori del Team Veneri. Si erano invece fermati in semi Gianluca Stella (Tc Cinisello), battuto dal vincitore per 4-3 4-2, e Denis Barsi da Saronno, piegato per 4-0 4-2. Stella era la testa di serie numero 1 del tabellone e Bomentre la numero 2.

Come detto, per Belluschi è il secondo centro consecutivo sui campi di Figino Serenza dopo che si era già imposto nell’Open organizzato sempre dall’L&M Tennis Academy a inizio novembre, in quella occasione battendo in finale Bruno Albonico da Veniano.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.