Bella giornata per i giovani comaschi impegnati nei tornei del circuito internazionale, Itf femminile e Futures. Grande prova di Maria Aurelia Scotti del Circolo Tennis Cantù, che nelle qualificazioni di Cordenons (15 mila dollari) ha battuto in tre set (13-11 nel tie break finale) la svedese Katerina Filip.

La Scotti è stata avanti di un un set a zero (6-4) ed è poi stata ripresa nella seconda frazione (3-6). Equilibrio assoluto nella partita decisiva, giunta al tie break e finita nelle mani della brianzola (7-6). Domani ci sarà la sfida ad un’altra azzurra, Cristina Elena Tiglea dell’Ambrosiano.

Come detto tuttavia, quella di Cordenons non è stata l’unica soddisfazione di oggi. Nel Futures di Antalya in Turchia, bella vittoria anche per Carlo Alberto Fossati (Tennis Como) che in due set ha superato – sempre nelle quali – il rumeno Mihnea Bara per 6-3 6-4. Domani per il giocatore di Villa Olmo ci sarà la difficile sfida al russo testa di serie numero 5 Vladimir Korolev.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.