E’ iniziata ad Antalya la stagione 2018 di Giada Clerici. La comasca ha esordito oggi nelle qualificazioni dell’Itf da 15 mila dollari organizzato sui campi veloci del sud della Turchia.

La Clerici – prima esclusa dal main draw – è stata costretta a guadagnarsi il posto nel tabellone principale. Nel match di oggi contro la olandese Sem Wensveen si è imposta in due partite con il punteggio di 6-3 6-1.

Domani ci sarà la sfida decisiva alla russa Anastasia Kulikova, giocatrice pericolosa che fino ad oggi in due turni di quali ha perso solo quattro giochi.

Rimando al circuito Itf, ma volgendo lo sguardo alle Junior, si è chiusa al secondo turno la prima esperienza di Emma Pennè – 13 anni appena – allo Swiss Trophy WInter di Oberentfelden.

La giovanissima italo-svizzera dello Junior Tennis Training di Concagno, ha perso in tre set al secondo turno delle quali dopo aver spaventato l’avversaria per metà partita.

L’elvetica Leandra Vernocchi, testa di serie numero 5, si è imposta con i punteggio di 3-6 6-1 6-0. Rimane comunque l’ottima esperienza della Pennè che aveva vinto all’esordio contro Anne Christine Leu per 7-5 7-5.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.