Sconfitta per la selezione di Como della Coppa delle Province (baby del 2007, 2008 e 2009) nella trasferta di Lecco. Ad imporsi per 5-4 sono stati i “cugini”, risultato che rimette in corsa anche la terza squadra del girone. Nell’ultima giornata infatti se Pavia dovesse battere Lecco guadagnerebbe il passaggio del girone.

A Como invece – che aveva il match point su un piatto d’argento – per sperare servirà la vittoria di misura di Pavia (5-4) e poi un complicato calcolo di punti fatti e subiti.

Bravi i baby lecchesi, che nonostante partissero sotto per 4-0 (la rosa manzoniana non è completa in tutte le categorie) sono riusciti a recuperare punto dopo punto fino a giocarsi il tutto per tutto nel doppio maschile finito (e non poteva essere altrimenti) al super tie break per un risultato finale che recita 6-0 2-6 10-6.

Questa è la situazione della classifica: Como (9 partite vinte e 9 partite perse) e Lecco (5 vinte e 4 perse) 2 punti; Pavia 0 punti (4 vinte e 5 perse). Domenica prossima il girone sarà chiuso dalla sfida Pavia-Lecco. Passa solo la prima.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.