La dea sarà anche bendata, di certo non fortunata. Almeno per le selezioni della Coppa delle Province di Como e di Pavia. Già, perché nel sorteggio effettuato per decidere la vincitrice del girone, il nome uscito è stato quello di Lecco.

Le tre selezioni, lo ricordiamo, avevano concluso il girone non solo a pari punti, ma anche a parità di partite vinte e perse (9 a 9). Per decretare dunque la squadra promossa alla seconda fase, si è reso necessario il sorteggio.

Mano poco fatata, almeno per il nostro ramo del Lago di Como, visto che la pallina estratta recava il nome dei “manzoniani”. Agli archivi vanno i tre match del girone: Como-Pavia 5-4, Lecco-Como 5-4 e Pavia-Lecco 5-4.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.