Sono arrivati ad un punto dal titolo, Federico Arnaboldi e Riccardo Perin, nel tabellone di doppio del torneo internazionale “Città di Prato” in corso nella città toscana. Alla fine tuttavia, nonostante il match point a favore sul 7-5 5-4, a far festa sono stati gli avversari, ovvero il coreano del Sud Minjong Park e l’azzurro Fabrizio Andaloro.

Decidono due tie break: quello sul 6-6 del secondo parziale, e quello successivo al dieci. Il risultato finale dice infatti, dopo una lunga battaglia, 5-7 7-6 10-4. Bravi comunque Arnaboldi-Perin, capaci di arrivare in fondo ad un tabellone impegnativo.

Il “giro” dei tornei Itf Junior d’Italia prosegue la prossima settimana: dopo Salsomaggiore e Prato sarà la volta del torneo di Grado 1 di Santa Croce, giunto alla 40esima edizione. Iscritti anche tre tra i primi 15 giocatori al mondo Under 18. Al via nel main draw Federico Arnaboldi mentre Federico Lucini partirà dalle qualificazioni.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.