Doppio centro in un giorno per Federico Arnaboldi che, dopo il successo di ieri all’esordio, vince la propria sezione del tabellone di qualificazione e accede al main draw del 59° Trofeo Bonfiglio. Diventano quindi due i nostri giocatori nel tabellone principale dell’importante torneo giovanili, forse il principale al mondo dopo gli slam.

Bravissimo il canturino, che questa mattina ha superato in due partite il croato Duje Ajdukovic con il punteggio di 6-4 7-5, mentre nel pomeriggio ha concesso solo quattro giochi al vicentino Giovanni Peruffo battuto per 6-1 6-3. Arnaboldi entra nel main draw e farà compagnia a Federico Lucini che aveva una wild card.

L’abbinamento del tabellone l’ha associato ora al sud coreano Seon Yong Han, numero 79 delle classifiche mondiali Itf Junior. Il vincente al secondo turno sfiderà il superstite tra l’americano Govind Nanda e lo spagnolo Carlos Lopez Montagut, numero 15 del ranking iridato.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.