Quinta vittoria in cinque giorni per Federico Arnaboldi. Il canturino ha guadagnato oggi l’accesso agli ottavi di finale del Trofeo Bonfiglio, assieme agli Slam il torneo giovanile più importante al mondo. Evento in corso sui campi del Tennis Club Milano “Bonacossa”.

Arnaboldi oggi in due partite ha superato l’americano Govind Nanda che ieri, a sorpresa, aveva eliminato lo spagnolo Carlos Lopez Montagud, numero 16 delle classifiche iridate Itf Junior.

Nel match dei sedicesimi il canturino ha vinto la prima frazione per 6-3, mentre nel secondo parziale, arrivato al tie break, è stato bravo a rientrare in gioco dopo essere stato sotto 1-4, infilando un parziale di 6 punti a 1 per il definitivo 7-5.

Ora, per un posto nei quarti di finale, ci sarà la sfida al russo Alexandr Binda, già noto dalle nostre parti per aver eliminato al primo turno l’altro comasco in corsa Federico Lucini (7-5 2-6 7-6 era stato il punteggio).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.