Sono dieci le squadre qualificate nei gironi di serie D4. Si ritroveranno ora in un tabellone ad eliminazione diretta da cui usciranno le tre promosse in  serie D3. Sono tre anche le comasche in corsa, tre dalla provincia di Lecco e quattro da quella di Sondrio.

Andiamo con ordine partendo dal Girone 1. L’ultima giornata ha visto il successo del Tennis Club Rovellasca “A” per 3-1 sul Mariano Uso, e quello del Nuovo Tennis Delle Vigne di Tavernola sull’High Tennis School Lipomo (sempre per 3-1). In classifica (promosse le prime due) passano Tc Lecco “A” (7 punti) e Delle Vigne (5). Dietro Tc Rovellasca “A” (4), Mariano a 3 e Lipomo a 1.

Girone 2: il Tennis Grillo chiude con un successo per 3-1 su Chiavenna, mentre il Grosotto supera per 4-0 l’Ntc Lurago d’Erba. La classifica dice Tc 3 Stelle promosso come primo con 7 punti, poi il Grosotto a 6. Non passano il Grillo con 4 punti, Chiavenna con 2 e Lurago d’Erba a 1.

Girone 3: la giornata di chiusura ha visto il Sondalo superato in casa dal Tc Lecco “B” (1-3) e il pareggio 2-2 tra Tennis Sporting Insubria Bregnano e Tc Rovellasca “B”. Classifica: passano Tc Lecco “B” con 8 punti e Tennisporting Sondrio con 6, dietro Sondalo a 4, Insubria e Rovellasca “B” a 1.

Girone 4: il Team Veneri di San Fermo chiude con un’latra vittoria per 4-0 sul Gravedona e vince il girone con 8 punti, davanti al Delebio (6 punti) che nell’ultima giornata batte 4-0 lo Sporting Faloppio. Dietro in classifica Ct Cantù a 4, Gravedona a 2 e Faloppio a 0.

Girone 5: colpaccio all’ultima giornata del Tennis Club Erba che batte la capolista Tirano per 4-0 e la scavalca in classifica (7 punti a 6). Tc Erba e Tirano sono le due qualificate. Nell’altro match – ininfluente per la graduatoria – pareggio per 2-2 tra Lomazzo Sport Club e L&M Tennis Academy di Figino Serenza. In classifica, dietro alle due qualificate, ci sono Figino a 4, Colico a 2 e Lomazzo a 1.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.