Doppio scudetto per Giulia Sussarello ai Campionati italiani assoluti “outdoor” di paddle che si sono disputati sui campi di Riccione nell’ultima settimana. La comasca, ormai stella indiscussa del movimento nazionale e punto fisso della squadra azzurra, ha vinto sia nel doppio femminile sia nel misto.

Nel femminile la Sussarello ha giocato in coppia con Chiara Pappacena. Tandem testa di serie numero 1 che è arrivato in finale senza perdere nemmeno un set. Nel match per il titolo poi, di fronte alla giocatrice di casa Sara D’Ambrogio e a Valentina Tommasi, è arrivato un lottato 6-3 7-6 che è valso lo scudetto.

Nel tabellone di Misto la comasca ha poi fatto il bis, vincendo il titolo in coppia con Simone Cremona. Anche in questo caso, senza perdere nemmeno un set in tutto il cammino, la vittoria è arrivata in finale contro Filippo Scala e Sara D’Ambrogio per 6-1 6-4.

Come la Sussarello anche Cremona ha fatto il bis di scudetti, vincendo il tabellone maschile abbinato a Daniele Cattaneo piegando alla fine i romani Michele Bruno e Luca Mezzetti.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.