Sulla carta quello del Mariano Uso si presentava come un torneo divertente, con tre tabelloni di Terza categoria maschile, femminile e pure di doppio misto. I fatti stanno confermando le previsioni. Scatteranno da questa sera i match che porteranno alle finali di domenica.

Nel femminile ci troviamo di fronte ad un tabellone giovane, con molte Under ancora in corsa. Siamo ai quarti di finale. Dalla parte alta si sfideranno la testa di serie numero 1 Eleonora Leva (Under 18 del Ceriano, 3.1) e la Under 14 comasca tesserata per lo Junior Milano Ginevra Sassi (3.3). Poi Gloria Poletti (Team Veneri, 3.2, testa di serie numero 4) se la vedrà con Alessandra Martini del Mariano Uso (3.3).

Nella parte bassa la Under 14 Liriza Selishta (Team Veneri, 3.3) sfiderà la giocatrice di casa Under 18 Eleonora Bellavita (3.2, testa di serie numero 3) mentre l’altra marianese Sara Lauria (3.4) affronterà la testa di serie numero 2 Susanna Colzani (Circolo Tennis Cantù, 3.2).

Un solo Under in campo nel maschile: si tratta di Emanuele Orsi (Under 18, Tennis Desio, 3.3) che giocherà contro la testa di serie numero 2, Adriano Lecce di Cesano (3.2). Nella stessa parte di tabellone sfida tra Fabio Grassi (Mariano Uso, 3.3) e Marco Virieux del Bestennis (3.3). La testa di serie numero 1, Massimo Scotti (3.1, Seregno) se la vedrà invece con Riccardo Ivagnes (3.3, Circolo Tennis Cantù) mentre Alessandro Ferrario (3.4, La Dominante) chiuderà il programma con Luca Battiato (3.2 e testa di serie numero 5).

Infine il Misto che è già alle semifinali di un tabellone che ha riscosso grande successo con ben 32 giocatori e giocatrici iscritte. Sfida Tc Milano “Bonacossa”-Tc Mariano Uso con il doppio Martina AlabisoChristian Liguori contro Sara LauriaChristian Contardi. L’altra semi vedrà la coppia di casa Fabio GrassiFrancesca Balzaretti opposta a Edvige Rosa Brambilla Pisoni (Quanta) e Paolo Esposito (Garbagnate).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.