Netta sconfitta per Andrea Arnaboldi negli ottavi di finale del Challenger di Biella. Il canturino ha perso questo pomeriggio dal brasiliano Thiago Monteiro, testa di serie numero 4 e 117° del ranking iridato.

Partita equilibrata in avvio, con Arnaboldi avanti di un break subito recuperato da Monteiro (2-2). Il sudamericano allungava poi 4-2 per chiudere poco dopo per 6-3.

Ancora break in avvio di seconda partita per il canturino, in quello che tuttavia rimaneva l’unico game del match visto che Monteiro si imponeva per 6-1 in un’ora e 11 minuti di gara. Era il primo confronto tra i due giocatori.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.