Una vittoria, un secondo posto e una semifinale per i tennisti comaschi al Master finale del Lombardia Tennis Tour che si è disputato questa mattina sui campi dello Sporting Club Mondodomani di Marnate. La vittoria è arrivata dal doppio Nicolò Giacchi-Giacomo Colombo, giovane coppia del Tennis Club Rovellasca. La Under 14 del Team Veneri Liriza Selishta si è invece fermata in finale mentre nel maschile la corsa di Iseo Colciago si era arrestata in semifinale.

Partiamo dal doppio, con la conferma al vertice della coppia Giacchi-Colombo. I due ragazzi in “verde” hanno sconfitto in finale il tandem del Tc Milano “Bonacossa” composto da Vittorio Gugliotta e Alessandro Starr Stabile. Partita emozionante, in cui Giacchi-Colombo, detentori del titolo 2017, sono andati sotto di un set (6-7) dopo che in precedenza avevano mancato diverse occasioni d’oro per portarsi in vantaggio. Equilibrio anche nel secondo set fino al 5-5 quando è arrivato il break che ha poi permesso alla coppia di Rovellasca di chiudere 7-5. Nel super tie break non c’è stata storia, con i servizi e le risposte di Giacchi-Colombo a farla da padrone fino al 10-2 che ha consegnato loro il titolo del Lombardia Tennis Tour.

Nel femminile, finale tutta tra Under 14 tra la giocatrice della Scuola Tennis Varese, Annachiara Ardo, e Lirisa Selishta, giovane promessa del Team Veneri di San Fermo della Battaglia. La Ardo tuttavia è partita meglio (3-0) ha tenuto il ritorno dell’avversaria (4-3) e ha poi allungato fino ad un meritato 6-3 6-1 giunto al temine di un torneo da applausi.

Nel maschile invece si era fermata in semi la corsa di Iseo Colciago (Tc Anzano del Parco) contro Andrea Manzato (Tennis Club Gallarate). Nella finale però, a sorpresa, ad imporsi è stato Francesco Lopizzo del Quanta Village, giocatore che con le sue traiettorie di gioco ha messo in difficoltà il più potente avversario. Alla fine il risultato è stato di 7-6 6-3.

Al termine delle tre finali sono andate in scena le premiazioni, alla presenza di Fiorella Bonfanti in rappresentanza della Img Academy di Nick Bollettieri che affianca il Lombardia Tennis Tour. Circuito che quest’anno ha organizzato, come detto, 15 tappe (quattro nel Comasco, a Lomazzo, Cantù, Albavilla e San Fermo), con 1599 giocatori impegnati in rappresentanza di 183 circoli di tennis in arrivo da 23 capoluoghi differenti. In totale sono state 1438 le partite organizzate in un arco di tempo che ha attraversato tre stagioni, la primavera (esordio a Lomazzo in aprile), l’estate a appunto l’autunno con il Master dello Sporting Club Mondodomani di Marnate. Nella classifica dei circolo ad imporsi è stato Parabiago davanti a Gallarate e a Lainate.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.