Master “Rodei del Lago” a Lecco: vincono Riella, Sormani e Fontana

0
Tre vittorie, una finale e una semifinale per i tennisti della provincia di Como nel Master finale dei “Rodei del Lago” edizione 2018. L’atto conclusivo del circuito è stato ospitato dal Tennis Club Lecco.

Le vittorie portano la firma di Giulia Riella nell’Under 12, Greta Sormani nell’Under 16 e Paolo Fontana sempre nell’Under 16. Finalista – nell’Under 12 – Greta Vilardi mentre nell’Under 10 Leonardo Balbiani è arrivato in semifinale.

Partiamo dal femminile. La Riella (Tennis Club Gravedona, Under 12) in finale ha piegato Greta Vilardi del Circolo Tennis Cantù con il punteggio di 4-2 5-3, mentre nell’Under 16 la Sormani (Tennisdinamic Albavilla) ha piegato con un lottatissimo 4-1 1-4 11-9 Alessia Monterosso (Tc Cameri).

Nelle altre due categorie in rosa successo per Marta Cattaneo (Quanta Village) nell’Under 10 per 4-2 4-2 sulla milanese Vanessa Gaslini, e di Sofia Paganoni (Sporting Sondrio) per 4-2 5-3 su Giulia Mazzina (Chiavenna) nell’Under 14.

Passiamo al maschile, con la vittoria di Fontana (altro giocatore del Tc Gravedona, Under 16) per 5-3 4-2 su Giorgio Spinelli (Tc Crema). Nell’Under 10 invece Leonardo Balbiani (sempre del Tc Gravedona) si è fermato in semi perdendo dal futuro vincitore, Christian Sala (La Dominante) per 3-5 4-2 10-8. Sala in finale ha poi sconfitto VanSon Didoni (Villasanta) per 4-2 4-2.

Nelle ultime due categorie in campo a Lecco nell’Under 12 il successo è andato a Davide Amati (giocatore di casa) per 5-4 5-4 su Leonardo Lifonti (Sporting Sondrio), mentre nell’Under 14 Nicolò Consonni (Tc Lecco) ha battuto per 4-2 4-2 Cristiano De Marcellis (Mandello).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.