Slam a Bari: Sussarello-Pappacena a segno nell’ultima tappa. Ora il Master

0
Conclusi i Mondiali in Paraguay con un ottimo quarto posto, il paddle italiano femminile si è rituffato nel circuito Slam che nell’ultimo fine settimana ha fatto tappa a Bari. Si tratta del circuito più importante del movimento azzurro.

In Puglia è andata in scena anche l’ultimo appuntamento della stagione, l’ottavo, prima del Master finale di dicembre cui sono qualificate le migliori otto giocatrici della stagione in base ai risultati ottenuti.

Tra queste ovviamente c’è la comasca Giulia Sussarello, ormai tra le leader del movimento in rosa. La Sussarello – in coppia con Chiara Pappacena – ha vinto anche la tappa di Bari.

Piegate in finale per 6-2 7-6 (4)  Sara D’Ambrogio e Vaentina Tommasi, mentre in semi ad arrendersi per 6-0 6-2 erano state Martina Camorani e Manuela Savini.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.