Tpra in “bianco” allo Junior Tennis Training. In campo anche a Villa Olmo

0
Altro intenso fine settimana di gare con il circuito Tpra che non manca mai di essere presente con forza nella provincia di Como. Quattro i tornei organizzati in due circoli, lo Junior Tennis Training di Concagno e il Tennis Como.

Come tradizione vuole iniziamo dalle donne, che si sono confrontate a Concagno nel “Torneo in Bianco”. Silvia Angeloni, giocatrice del Tennis Bagnatica, numero 16 delle classifiche assolute Tpra, ha sconfitto in finale per 6-3 la tennista di casa Maria Victoria Sanchez Castillo. La Angeloni era testa di serie numero 2, la Sanchez Castillo alla vigilia non era compresa tra le teste di serie.

Nel maschile, Stefano Romanò ha mantenuto il trofeo allo Junior Tennis Training, superando nel match per il titolo per 6-4 Giovanni Bomentre del Team Veneri di San Fermo. Romanò era la testa di serie numero 4, Bomentre è stata la rivelazione del torneo e non era inserito tra i favoriti.

A Concagno si è giocato anche il “Misto in Bianco”, dove ad imporsi sono stati Alessandra Galimberti (Cesano Maderno) e Michele Terone (Tc Vignate 85) che già si erano aggiudicati il torneo di Faloppio. Battuti in finale per 6-2, al termine di un torneo molto combattuto, Marcella Mensi (Sportpark Milano) e Walter Locatelli (Tpra Tennis).

Al Tennis Como invece sono scesi in campo gli uomini del Limitato 65. Ad imporsi per 6-5 in finale è stato Gilberto Scarcello (Team Veneri) che ha sconfitto in volata Ottavio Mancuso (L&M Tennis Academy di Figino Serenza).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.