Dopo l’amarezza in singolare, con l’eliminazione all’ultimo turno delle quali, il comasco Alberto Fossati si riscatta nel tabellone di doppio. Il ragazzo lariano, in coppia con Riccardo Bonadio, si è infatti qualificato per le semifinali del Futures del Cairo in Egitto.

Il tandem azzurro oggi ha sconfitto in 56′ il rumeno Vlad Andrei Dancu e l’argentino Marco Saffratti. Netto il punteggio del primo set (6-1) e netto pareva anche il divario nella seconda frazione (5-2) prima della rimonta che ha rimesso tutto in discussione (5-5). L’allungo finale è stato comunque degli italiani (7-5).

Nel primo turno Fossati-Bonadio avevano battuto per 6-3 6-0 gli egiziani Mohamed Hesham e Ali Zaghloul. Domani invece, per un posto in finale, andrà in scena la sfida alle teste di serie numero 2, gli svizzeri Louroi Martinez e Damien Wenger.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.