Due teste di serie e due giocatori in arrivo dalle qualificazioni di Quarta. Sono queste le inedite semifinali (in programma oggi) del torneo di Terza categoria del Tennis Center Tavernola. Tabellone che contava ancora sulle vecchie classifiche, prima cioè dell’uscita di quelle per il 2019 consultabili sul nostro sito nella apposita pagina (CLICCA QUI).

Purtroppo c’è anche da segnalare che non ci saranno rappresentanti della provincia di Como a giocare per il titolo. Il migliore della nostra truppa è stato Simone Santoru, 3.4 del Team Veneri, che dopo un buon torneo si è fermato nei quarti di fronte alla testa di serie numero 1, Andrea Maronati (Sporting Milanino), per 6-0 6-1.

Maronati, che a Tavernola negli ultimi due appuntamenti ha ottenuto una vittoria e una semi, proverà a tornare al successo sfidando in semi Fabrizio Andrea Minotti (4.1, Erreci) che ieri ha superato in due set Roberto Carimati, 3.4 del Ct Giussano. Minotti arriva come detto dalle qualificazioni.

Come pure dalle quali arriva Matteo Rusconi, 4.2 dell’Olona, che nei quarti ha sconfitto per 6-2 6-0 Flavio Tomaselli dell’Ambrosiano (3.4). Rusconi sfiderà oggi Filippo Ardenti, testa di serie numero 3 (3.2, Harbour) che ha prevalso sul’unico under ancora in corsa (Emanuele Orsi, Under 16 da Desio) per 6-4 6-7 6-0.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.