Arnaboldi non “sfonda” nelle quali degli Australian Open: passa Martinez

0
Andrea Arnaboldi non “sfonda” agli Australian Open. Il canturino, nel pomeriggio di Melbourne (quando era mattina in Italia) ha perso al primo turno delle qualificazioni dallo spagnolo Pedro Martinez, 21enne di Valencia.

Partita strana, conclusa sul 6-3 6-3, ma in cui il brianzolo ha avuto più di una occasione per cambiarne l’andamento. Come in avvio, quando sull’1-0 ha avuto a disposizione ben 6 palle break non sfruttate, poi una settima sul 2-1. L’avversario invece ha ottimizzato ogni occasione, scappando avanti 5-3 per chiudere 6-3.

Idem nel secondo set, in cui Arnaboldi si è trovato avanti di un break sul 3-2 in suo favore, prima di subire un parziale di 4 giochi a zero che ha chiuso il match.

Le statistiche dicono che Martinez ha ottenuto più punti complessivi, 71 a 56, frutto però di ben 26 errori non forzati del canturino a fronte si 18 vincenti. Per lo spagnolo i vincenti sono stati 22, 23 i non forzati.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.