Riparte con una bella finale alla Vilnius Cup (torneo di Grado 1 del circuito Itf Seniors) la stagione della comasca Laura De Vittori. La lariana – secondo le ultime classifiche iridate – ha perso una posizione ed è la numero 2 al mondo tra le Over 55, dietro alla belga Klaartje Van Baarle.

La De Vittori in finale si è arresa ad un’altra italiana, la romana Elisabetta Morici, per 7-5 6-4. In semifinale la comasca aveva dovuto lottare duramente contro la polacca Malgorzata Andrzejczuk, testa di serie numero 3 e 23esima al mondo, imponendosi per 6-3 4-6 6-3.

Più semplice il quarto di finale contro la russa Irina Klimova, battuta con un netto 6-0 6-0. La Morici, testa di serie numero 4, era invece arrivata in finale senza faticare e soprattutto senza perdere un solo set.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.