Sesta vittoria consecutiva, il record della Sec Conference che sale a 5 vinte e 0 perse, quello complessivo a 10-2. Non c’era modo migliore per avvicinarsi al big match di domani contro la numero 2 del ranking universitario americano, Georgia.

Le ragazze di South Carolina, tra cui milita la nostra Silvia Chinellato, continuano il loro super cammino di inizio stagione e battono per 4-1 in casa Tennessee, numero 16 delle classifiche assolute.

Gara in cui la comasca non ha portato a termine – seppur schierata in entrambi le occasioni – né il match di doppio né quello di singolare, in quanto il risultato era già stato acquisito grazie ai successi delle compagne. Nel campionato Ncaa, infatti, quando una squadra arriva a 4 punti il match si conclude.

La Chinellato, al momento del 4-1 definitivo per le Gamecocks, era indietro di un set contro Tenika McGiffin (6-3) mentre nella seconda frazione il punteggio era di 4-4.

South Carolina ha vinto il punto del doppio e ha poi intascato i successi di Ingrid Gamarra Martins su Sadie Hammond (6-2 6-2), di Mia Horvit su Johanna Silva (6-3 6-4) e di Kennedy Wicker su Maia Haumuller (6-1 6-1). Ko invece Megan Davies contro Rebeka Mertena (6-4 6-2).

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.