Ungheria indigesta alla Slovakia Cup: Rottoli ko in singolo e doppio

0
Nessuna rivincita per Lorenzo Rottoli contro l’ungherese Peter Fajta. Il giocatore magiaro, che già l’aveva sconfitto di recente in Marocco, si è ripetuto oggi alla Slovakia Cup eliminando il comasco negli ottavi di finale del torneo internazionale di Grado 2 del circuito Itf Junior.

Un match equilibrato, concluso con due soli break in più in favore di Fajta per il definitivo 6-4 7-5. L’ungherese era la testa di serie numero 13 del tabellone. Ieri, in un match giocato molto bene, Rottoli aveva eliminato il tennista ceco Dalibor Svrcina (testa di serie numero 2) con il punteggio di 6-2 6-3.

Giornata amara anche in doppio: l’Under 18 comasco, in coppia con l’altro azzurro Pietro Marino, è stato sconfitto dallo stesso Fajta e da Zsombor Velcz (altro ungherese) con il punteggio di 6-0 7-6 (3). Anche in questo caso il match era valido per gli ottavi.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.