Brava Emma. La Pennè, Under 16 italo-svizzera dello Junior Tennis Training di Concagno, ha vinto oggi la propria sezione di qualificazione accedendo al main draw dell’importante torneo internazionale “Città di Prato”, evento del circuito Itf Junior giunto alla 27esima edizione.

Non solo. La Pennè ha letteralmente dominato la sua zona. Dopo il 6-1 6-0 all’esordio contro Ottavia Massetti (Tc Quinzano), testa di serie numero 8, Emma ha battuto per 6-1 6-1 Francesca Petracchi (Tennis Club Italia Forte dei Marmi) e per 6-2 6-4 Milena Jevtociv (Quanta Village Milano). Risultato quest’ultimo che è valso il passaggio al tabellone principale. Ora per la ragazza dello Junior Tennis Training ci sarà Camilla Zanolini, wild card dell’Associazione Tennis Verona.

In corsa a Prato, ma già nel main draw, c’è anche il comasco Lorenzo Rottoli. Il sorteggio l’ha abbinato ad un giocatore del Sud Africa, Khololwam Montsi, tennista pericoloso che sta vivendo un buon momento di forma e che gravita attorno alla centesima piazza mondiale dell’Itf Junior.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.