Si riparte da dove tutto era iniziato. Il primo match della stagione 2019 per South Carolina era stato con Southern California (Usc) in Australia, a Melbourne in occasione degli Australian Open. Era gennaio e vinse Usc per 4-1. Ora le due squadre – quattro mesi dopo – si ritroveranno di fronte nel turno delle “Sweet 16” del campionato Ncaa. Non ci saranno favorite, nonostante South Carolina sia la numero 4 del ranking e Usc la 13.

E’ questo l’esito del secondo turno del tabellone finale che poterà ad assegnare il titolo. Le “Gamecocks” di Silvia Chinellato hanno sconfitto in casa per 4-1 Virginia, mentre Usc ha rifilato un 4-0 a Nevada La Vegas. La comasca ha perso il proprio match contro la colombiana Sofia Munera per 6-1 6-3, ma le compagne hanno portato i punti che sono serviti per il passaggio del turno.

Bene i doppi (che sono valsi l’1-0), con le successive vittorie di Ingrid Gamarra Martins per 6-4 6-2 su Meghan Kelley, di Paige Cline su Vivian Glozman per 6-2 4-6 6-1 e di Mia Horvit per 6-4 7-5 su Amber O’Dell.

Per il tabellone Ncaa CLICCA QUI

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.