Si parla comasco al Master Road IBI 2019 di paddle, concluso oggi sui campi del Foro Italico. Sede che in questi giorni è stata e sarà l’ombelico del tennis nazionale e mondiale con le prequali, le quali (da domani) e il tabellone principale degli Internazionali d’Italia.

Da un po’ di anni anche il paddle ha fatto “irruzione” in questo festival della racchetta italica. E oggi, come detto, nella Città Eterna si è parlato anche comasco grazie a Giulia Sussarello che, in coppia con Chiara Pappacena, ha vinto il Master IBI 2019.

La coppia azzurra, che era testa di serie numero 1, ha superato in finale quelle che erano le seconde favorite della vigilia, ovvero Alessia La Monaca e Beatrice Campagna. Il punteggio è stato di 7-6 6-2. In semi ad arrendersi erano state Valentina Tommasi e Martina Lombardi per 6-4 6-4 e prima ancora, per 6-0 6-0, Domitilla Galli e Ersilia Elena Schiavo.

Nel tabellone maschile invece successo per Marcelo Capitani e Gustavo Sarmiento su Emanuele Fanti Alessandro Tinti per 2-6 6-4 6-4.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.