Triplo appuntamento con il circuito amatoriale Tpra nell’ultimo fine settimana. Ecco i risultati dei tornei che si sono disputati a Rovellasca e a Lomazzo.

Massimiliano Giunchi, testa di serie numero 1, mantiene il pronostico e si aggiudica la tappa “Internazionali Bnl d’Italia Open” organizzata dal Tennis Club Rovellasca. Il giocatore del Tennis Club Seregno in finale ha piegato per 6-2 Fabio Drago di Cesano Maderno. Quest’ultimo nel corso del torneo aveva eliminato il secondo e il terzo favorito del tabellone, Giancarlo Baroncelli (Tc Jollu per 6-2) e Roberto Ruggeri, dell’Ambrosiano, per 6-4. Giunchi invece in semifinale aveva sofferto contro Giovanni Bomentre (Team Veneri di San Fermo) spuntandola con il punteggio di 6-5.

Doppio torneo invece al Lomazzo Sport Club. In campo le donne del Limitato 55 e gli uomini del Limitato 65. Nel femminile successo per Sabrina Pelizzoni (Brianteo) che in finale ha sconfitto la compagna di circolo Maria Luisa Sirtori per 6-3. Nel maschile invece a segno Cristian Strambini (Sporting Faloppio) per 6-1 su Roberto Colombo dell’L&M Tennis Academy di Figino Serenza.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.