Ancora tre set a Poznan tra Arnaboldi e Ofner: passa l’austriaco

0
Come nelle migliori tradizioni tra Andrea Arnaboldi e l’austriaco Sebastian Ofner, anche al Challenger di Poznan (in Polonia) è andata in scena una autentica maratona. Quando questi due tennisti si incontrano il terzo set è quantomeno scontato.

La vittoria tuttavia, dopo 2 ore e 11 minuti, ha sorriso al favorito 23enne, numero 140 al mondo e testa di serie numero 7. Partita che è stata decisa da pochissimi punti, con solo cinque palle break a favore dell’austriaco e tre per il canturino.

Primo parziale con allungo di Ofner da 3-2 al 5-2 per poi chiudere 6-3. Nel secondo set il brianzolo scappa avanti (3-1) viene ripreso (3-3) ma vince comunque al tie break per 8-6 dopo aver mancato un set point sul 5-4.

Nell’ultimo parziale Arnaboldi paga un sanguinoso doppio fallo sul 2-1 Offner (accompagnato da un errore di diritto da una bella risposta dell’avversario), che spinge l’austriaco al break e all’allungo che poi non verrà più ricucito fino al 6-2.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.