E’ lo “sciba” del mondo del tennis, componente della “Hall of Fame” dello sport della racchetta. E’ anche un vanto della provincia di Como, prima giocatore poi forse il più grande giornalista mondiale di questo sport. Stiamo parlando ovviamente di Gianni Clerici cui il Corriere di Como (in edicola domenica 11 agosto) dedicherà una doppia pagina. Il consiglio ovviamente – per tutti gli appassionati – è di non perdere l’appuntamento con l’edicola.

Clerici, intervistato dalla giornalista Katia Trinca Colonel, parlerà di tutto, da Borg alla Graf, da Rino Tommasi a Sinner e Riccardo Piatti passando per Venus Villiams e per i sigari che gli offriva il papà. Ma si parlerà anche del connubio tra arte e tennis. Non anticipiamo oltre… buona lettura.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.