Semifinali delineate al torneo di Terza categoria del Team Veneri a San Fermo della Battaglia. Domani, a partire dalle 18.30 e in contemporanea, si sfideranno la testa di serie numero 1, Andrea Maronati (Sporting Milanino) e Lorenzo Guanziroli (Team Veneri), mentre nella parte bassa del tabellone di fronte ci saranno l’Under 16 Alessandro Kravchenko (Junior Tennis Training di Concagno) e Alberto Quaroni (Ponte Nuovo Tennis).

E’ questo l’esito di dieci giorni di gare e dei quarti di finale che si sono disputati questa mattina sulla terra rossa lariana. Maronati, con il punteggio di 6-1 7-6, ha piegato Diego Gaffuri (Tennisdinamic Albavilla) autore comunque di un ottimo torneo e con già tre vittorie alle spalle. Guanziroli invece, il 2 ore e 45 minuti di partita, ha avuto la meglio di Demetrio Devito (MondoDomani, testa di serie numero 4) per 6-4 5-7 6-3.

Tre set necessari – nello scontro tra Under 16 – anche a Kravchenko per battere Stefano Simonato dello Sporting Faloppio (testa di serie numero 2): il risultato è stato di 5-7 6-4 6-3. Ultimo match con il successo di Quaroni per 6-1 6-4 su Fabio Giargiari del Tennis Varese. La finale si disputerà martedì.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.