Carlo Alberto Fossati, nonostante un’ottima giornata al servizio (ben 10 ace in otto turni) non riesce a compiere l’impresa nel primo turno del tabellone principale dell’Itf “Città di Piombino”.

Il comasco – che aveva vinto le qualificazioni – si è arreso oggi al 32enne belga Yannick Mertens, testa di serie numero 5 e ex 179 al mondo. Partita che si è conclusa con il punteggio di 6-3 6-2.

Primo set deciso da un break in apertura in favore di Mertens e poi conservato fino al 6-3, mentre nella seconda frazione l’equilibrio è rimasto fino al 3-2 per il belga e 30-30, poi l’allungo è stato inesorabile fino al 6-2.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.