Ben 1.149 iscritti. Si stanno svolgendo un queste ore a Roma le fasi finali del circuito giovanile Kinder cui si qualificavano tutti i finalisti delle tappe disputate in tutta la Penisola.

Bene anche due comaschi, Filippo Bongiasca nell’Under 16 e Giulia Riella nell’Under 12, capaci di arrivare fino ai quarti di finale. La Riella (ragazza di Gravedona tesserata per il Tc Lecco) è stata sconfitta da Laura Picchioni (Team Vianello) per 6-2 6-2. In precedenza aveva battuto negli ottavi di finale Vittoria Canevari (Canottieri Nino Bixio) per 6-3 6-2 e, nei sedicesimi, Elena Ravani (Cus Ferrara) per 6-2 6-3.

Filippo Bongiasca invece (Ct Cantù) si è arreso dopo una battaglia di tre set a Christian Toma (Tc Marina di Ginosa) per 6-3 6-7 6-4. Il giorno prima, sempre il tre partite, aveva piegato Riccardo Ficcaglia (Mutti&Bartolucci) per 6-7 6-1 6-3, e prima ancora per 6-0 6-0 Federico Guarducci (Circolo del Tennis di Firenze).

A Roma era presente anche Leonardo Balbiani, Under 11 di Gravedona che difende i colori del Tc Colico, sconfitto all’esordio dalla testa di serie numero 4, Federico Pugliese (Tc Finale) per 6-2 6-0.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.