Si ferma al secondo turno del tabellone principale, di fronte alla testa di serie numero 2, la scalata di Emma Pennè nell’Itf Junior Competition di Lucerna, torneo del circuito mondiale Itf Junior che si sta svolgendo sulla terra rossa della città svizzera.

La giocatrice elvetica, tesserata e allenata allo Junior Tennis Training di Concagno, ha passato il primo turno battendo per 6-4 6-2 l’altra rossocrociata Lena Peyer, per poi arrendersi alla tedesca Sarah Muller per 6-2 6-2. Quest’ultima ha poi proseguito la propria corsa arrivando in semifinale (in programma domani) senza perdere nemmeno un set.

Nel doppio invece, in coppia con Ginevra Gottardi (Tc Bisenzio), la Pennè è giunta nei quarti di finale alzando bandiera bianca per 6-4 6-3 contro l’italiana Linda Salvi (Sporting Valdelsa Siena) e la tedesca Lili Minich.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.