Stop in semifinale, dopo un torneo comunque più che positivo, per i due migliori comaschi nella tappa di Bagnatica dello Junior Next Gen Italia, il principale evento giovanile della Penisola.

Sia Ginevra Sassi nell’Under 14, sia Tommaso Redaelli nell’Under 16, si sono arresi oggi ai rispettivi avversari. Ginevra (Junior Milano) è andata vicina al colpaccio contro Cecilia Manitto, seconda categoria (2.8) del Break Point di Savona. Dopo aver vinto il primo parziale per 6-3, ha ceduto all’avversaria il secondo per 1-6. Decisivo il super tie break concluso sul 10-4 per la ligure.

Redaelli invece (Tennis Como), un po’ “cotto” dopo la partita equilibrata di ieri contro Edoardo Santoni (Vavassori Tennis Team) finita 2-6 6-3 10-8, oggi ha alzato bandiera bianca contro Simone Denti (2.8, Tennis Stradivari Cremona) con il punteggio di 6-2 6-2.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.