Ondata di tornei del Tpra: sei tabelloni Us Open tra Cantù e Concagno

0
Ondata di tornei nell’ultimo fine settimana con il Tpra, divisi tra Circolo Tennis Cantù e Junior Tennis Training di Concagno. In campo praticamente tutte le categorie del circuito amatoriale della Fit.

Partiamo da Cantù. Nell’Us Open maschile finale a sorpresa e vittoria in volata per Lorenzo Molteni (Tc Lombardo) per 6-5 su Giuseppe Gallo (Sporting Insubria). Nel Limitato 65 (sempre maschile) successo per Bruno Rezzonico (Tennis Como) su Federico Noseda (Team Veneri) per 6-2.

Nel doppio femminile, sempre a Cantù, braccia alzate per Marcella Mensi (Tennis Faustina) e per la compagna di circolo Sabrina Elisabetta Codeluppi per 9-7 su Sara Benini (Team Veneri) e Tanja Bohnert (Bonacossa). Infine nel Misto, successo per Claudia Pagani (Mongodi) e Luca Chiesa (Sport per la solidarietà), che erano anche i favoriti della vigilia, per 9-2 su Cristina Fortunato (Team Veneri) e Massimiliano Giunchi (Seregno).

Passiamo a Concagno dove sono scesi in campo solo gli uomini. Nell’Us Open Al Star finale tutta targata Junior Tennis Training con Stefano Romanò a superare per 4-1 4-3 Mauro Bernasconi. Nel doppio maschile vittoria bis per il giocatore di casa Stefano Romanò in coppia con Massimiliano Giunchi, davanti allo stesso Mauro Bernasconi e Paolo Tamborini, sempre dello Junior Tennis Training.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.