Non ce l’ha fatta Lorenzo Rottoli a raggiungere la semifinale del torneo di doppio dell’Itf da 25 mila dollari di Santa Margherita di Pula, in Sardegna. L’Under 18 comasco, in coppia con un altro giovanissimo (Luca Nardi) si è arreso al super tie-break con il punteggio di 10-6.

A batterli Matteo Arnaldi, classe 2001, e Jacopo Berrettini, numero 400 al mondo fratello del più noto Matteo (che nel frattempo è diventato numero 13 dell’Atp). I primi due set del doppio si erano conclusi sul 7-5 per Berrettini-Arnaldi e sul 6-2 per Rottoli-Nardi.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.