Tre ragazze su quattro – in semifinale – tesserate o che si allenano sui campi del Circolo Tennis Cantù. Più ingenerale, un dominio assoluto delle teste di serie, sia nel maschile sia nel femminile. Tra gli otto rimasti (e rimaste), infatti, solo una – Camilla Gennaro, Under 16 della Nuova Casale – non era compresa tra i primi 4 favoriti.

Si giocheranno questa sera alle 17.30 (nel femminile) e alle 20 (nel maschile) le semi dell’Open “Cosvim” del Circolo Tennis Cantù. E’ questo il verdetto dei quarti disputati tra mercoledì e giovedì. Nel tabellone in rosa, nella parte bassa, ci sarà il derby tra due atlete tesserate proprio per il circolo organizzatore, Chiara Giaquinta e Maria Aurelia Scotti. La prima ha sconfitto per 6-4 6-2 Sofia Caldera (Beinasco, Under 16) mentre la seconda ha battuto per 6-4 6-0 Giuliana Bestetti (Tc Crema).

Nella parte alta invece, la campionessa uscente Eleonora Canovi (comasca tesserata per Lumezzane che a Cantù si allena) cercherà di raggiungere la seconda finale consecutiva sui campi di Corso Europa sfidando la Gennaro. La finale femminile è in calendario sabato dalle 14.

Nel maschile invece si affronteranno le prime quattro teste di serieEmanuele Dorio (numero 1, Milago) se la vedrà con Jacopo Bartolini (Parabiago, numero 4), mentre Jonata Vitari (Tc Lecco, numero 2) affronterà Mattia Rossi del Ceriano (numero 3). Finale sabato dalle 15.30.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.