Master “Circuito Rodei dei Laghi”: Balbiani e Riella stoppati in finale

0
Doppia finale per gli Under comaschi nel Master conclusivo del “Circuito Rodei dei Laghi” che si è disputato sui campi del Tennis Club 88 di Valmadrera. Sia Giulia Riella nell’Under 14, sia Leonardo Maria Balbiani nell’Under 12 si sono dovuti fermare sull’ultimo gradino.

La Riella, lasciati alle spalle guai fisici, ha vinto all’esordio contro Silvia Perego (Oggiono) per 4-0 5-3, per poi battere in semifinale Lisa Bondolfi (Tirano) per 1-4 5-3 7-2. La ragazza di Gravedona, tesserata per il Tc Lecco, si è arresa infine a Sonia Jemma (Tc Zanica) ritirandosi sul 4-2 1-0.

Balbiani invece – Under 12 di Gravedona tesserato a Colico – ha perso in finale dal compagno di circolo Nikola Maticic per 0-4 5-3 7-2. In precedenza aveva superato Cristiano Silva (Cesano Maderno) per 4-0 4-0 e Dimitri Viganò (Morbegno) per 4-2 1-4 7-1.

Questi gli altri risultati. U10 Maschile: Paolo Brambilla (Tc Colico) b. Sebastian Brezzolari (Break Point) 4-1 4-1; U10 Femminile: Giorgia Buccinotti (Tc Crema) b. Ilaria Pennati (Tc 88 Valmadrera) 4-1 0-4 7-4; U12 Femminile: Marta Cattaneo (Quanta) b. Alessandra Leoni (Tc Tirano) 4-1 4-1; U14 Maschile: Gabriele Renella (Professional Tennis) b. Niccolò Casiraghi (Tc Lecco) 4-0 4-0; U16 Maschile: Edoardo Betti (Milano Tennis Academy) b. Niccolò Betti (Milano Tennis Academy) 4-0 4-2; U16 Femminile: Beatrice Littorio (Ct Giussano) b. Lavinia Fusaro (Tc Oggiono) 3-5 5-4 7-5.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.