Si ferma proprio sul più bello la splendida corsa di Emma Pennè al Lago di Garda Junior Open. La giocatrice svizzera che si allena allo Junior Tennis Training di Concagno è stata eliminata in semifinale, in quello che è comunque il suo miglior risultato nel circuito mondiale Itf Junior.

La Under 16 si è arresa in due set a Linda Salvi (Sporting Club Valdelsa) con il punteggio di 7-5 6-3, al termine di un match che era comunque alla portata della Pennè.

In precedenza erano arrivate vittorie prestigiose sia contro la testa di serie numero 10, la polacca Malwina Rowinska (6-2 6-3), sia contro la testa di serie numero 3, la francese Jenny Lim battuta per 6-2 7-5.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.