Niente da fare per Federico Arnaboldi e il suo Tennis Ambrosiano nella terza giornata del campionato di serie A2. Il canturino si è arreso al cospetto dell’ex top 100 Luca Vanni, mentre la sua squadra è uscita dalla terra rossa senese del Sinalunga con un netto 0-6. Risultato che consente ai toscani di scavalcare i meneghini in classifica.

Federico si è arreso per 6-4 6-2 al quotato avversario, dopo un’ora e mezza di partita. Il brianzolo non è dunque riuscito a ripetere l’impresa della scorsa settimana contro l’argentino Pedro Cachin. Arnaboldi quest’anno gioca sempre come numero 1, trovandosi di fronte ogni volta gli avversari più forti della squadra avversaria.

Niente da fare anche in doppio, in coppia con Manuel Massimino: i senesi Pietro Licciardi-Marcello Serafini si sono imposti per 6-4 6-1. Questa la classifica del girone 4 di A2: Filari, Canottieri Casale e Sinalunga 7 punti, Ambrosiano 6, Circolo del Castellazzo 4, Rocco Polimeni 3, Due Ponti 0 (squadra ritirata). Il Due Ponti ha ritirato la squadra, quindi i tre punti del turno con la formazione romana sono già stati assegnati a tutti gli altri circoli.

Sempre in A2 prosegue la marcia da sogno dei cugini del Tennis Club Lecco (successi nei singolari con Ottaviano Martini, Jonata Vitari, Giacomo Oradini e Lorenzo Frigerio) che vincono in casa contro la (ex) capolista Ct Palermo (addirittura per 6-0) ed ora possono davvero sognare in grande, guardando tutti dall’alto della classifica del girone 3.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.