Miglior via per avvicinarsi al Campionato Europeo di Roma non c’era. Giulia Sussarello e la compagna Chiara Pappacena hanno centrato nello scorso fine settimana il miglior risultato di sempre nel World Padel Tour, raggiungendo gli ottavi di finale del San Javier Challenger di Murcia, in Spagna.

La coppia azzurra, numero 1 d’Italia e punta della nazionale, ha passato due turni del tabellone “Previa” (una sorta di qualificazione) battendo per 6-1 6-1 Maria Vera (Spagna) e Melissa Martin (Francia), e per 6-2 6-4 a Gala Leon Garcia e Arantxa Soriano Perez (entrambe spagnole).

Ottenuto l’accesso al tabellone finale, la comasca e la compagna hanno passato i sedicesimi, vincendo contro il tandem numero 50 al mondo composto da Ariadna Canellas Rodero (Spagna) e Andreina de Los Santos (Uruguay). Partita emozionante, chiusa con il punteggio di 4-6 7-5 7-6.

Lo stop è arrivato – dopo questo splendido cammino – solo negli ottavi, al cospetto delle fortissime Maria Virginia Riera (Argentina) e Sofia Araùjo (Portogallo), coppia numero 27 al mondo, che si sono aggiudicate la contesa con il punteggio di 6-1 6-2.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.