Gianluca Moggio, testa di serie numero 3, Under 18 del Tennis Club Uboldo, ha vinto questa sera il torneo di Terza categoria del Tennis Center di Tavernola. Un successo arrivato con pieno merito, dopo aver superato tutti gli avversari in due set.

L’ultimo a mettersi sul suo cammino è stato il lariano Diego Calvo, testa di serie numero 4 (tesserato per il Ct Cantù), che si è arreso in due set con il punteggio di 6-3 6-2. Anche Calvo, Under 16, è stato protagonista di un ottimo cammino arrivando al match per il titolo con autorevolezza.

In semifinale Moggio aveva battuto l’Under 18 del Circolo Tennis Cantù, Luca Canzi, per 7-6 (5) 6-0, mentre Calvo aveva piegato per 6-3 6-2 il giocatore di casa Matteo Brumana, autore negli ottavi dell’eliminazione della testa di serie numero 1, Filippo Bosi (Junior Milano, Under 18) per 7-5 6-4.

Questi invece sono stati i risultati dei quarti dall’alto del tabellone: Matteo Brumana (Tennis Center) b. Carlo Menzago (8, Fagnano) 7-5 6-4, Diego Calvo (4, Ct Cantù) b. Alessandro Panaro (Parabiago) 7-5 6-3, Gianluca Moggio (3, Uboldo) b. Antonio Poma (6, Ct Trapani) 6-1 3-0 rit, Luca Canzi (Ct Cantù) b. Davide Guidi (7, Tennis Center) 6-1 6-0.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.