Doppia finale per i portacolori del Circolo Tennis Cantù al Rodeo d’Autunno di Seconda categoria, che si è disputato nel fine settimana sui campi del Tennis Club Ambrosiano di Milano. Sia Chiara Giaquinta nel femminile, sia Angelo Scotti nel maschile, si sono fermati ad un passo dal titolo cedendo a quelli che erano i favoriti della vigilia.

Partiamo dalle donne. La vittoria è andata a Sara Marcionni (Noventa Vicentina) che solo al tie break ha piegato Chiara Giaquinta per 4-2 0-4 7-4. In semifinale la brianzola aveva sconfitto l’Under 18 dello Junior Milano, Matilde Ronchi, per 4-1 4-1, mentre la futura vincitrice si era imposta in rimonta per 1-4 5-3 7-5 su Estefania Aldana Estremera (Nuova Casale).

Nel maschile invece (50 iscritti) Angelo Scotti è stato l’unico giocatore non compreso tra le prime quattro teste di serie ad arrivare in semifinale. Dopo aver battuto Daniel Dappino (Oltrepò Tennis Academy, testa di serie numero 3) per 4-1 4-5 7-5, si è però arreso al giocatore di casa Filippo Speziali (Ambrosiano) per 4-0 4-0. Nell’altra semi Speziali aveva superato con un doppio 4-2 Tommaso Cerchi, Under 18 della Motonautica Pavia e testa di serie numero 4.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.