Challenger di Cherbourg: vittoria netta per Arnaboldi contro Kuzmanov

0
Vittoria netta per Andrea Arnaboldi nel primo turno del torneo Challenger di Cherbourg, in Normandia. Evento scattato già oggi con i primi match del main draw. Il brianzolo ha affrontato e sconfitto senza patemi il bulgaro Dimitar Kuzmanov, numero 2 della sua nazione dietro Grigor Dimitrov.

Equilibrio solo in avvio fino al 2-2. Poi era Arnaboldi ad allungare fino al 4-2 per mantenere il break di vantaggio per il 6-4 della prima frazione. Secondo set con il canturino avanti 2-1, bravo a difendersi nell’unico momento critico (sotto al servizio per 15-40) e di nuovo in cattedra per il 5-1 diventato 6-2 alla stretta di mano.

Statistiche ovviamente tutte per Arnaboldi (65-47 i punti, 4-2 gli ace, 6-4 le palle break) e match durato appena un’ora e 14 minuti. Nel secondo turno il mancino brianzolo se la vedrà contro la testa di serie numero 10, il russo Alexey Vatutin. Tra i due nel circuito Atp c’è un solo precedente nel 2017 in favore di Vatutin.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.