Trofeo “Kinder” al via a Sondrio: vincono Riella e Balbiani, finale per Casiraghi

0
E’ di due vittorie e di un secondo posto, il bilancio del tennisti comaschi nel primo torneo dell’anno del circuito “Tennis Trophy FIT Kinder Joy of moving” che si è disputato sui campi del Tennisporting Club di Sondrio. Il Kinder, dopo il Macroarea Junior Next Gen Italia, è il più importante circuito giovanile nazionale che qualifica i migliori al Master conclusivo di fine agosto a Roma. Prima però si dovrà passare da ben 142 tornei in tutta Italia.

I primi tre eventi – in contemporanea – si sono giocati ad inizio febbraio a Sondrio, ma anche ad Alba, a Battipaglia e a Termini Imerese. I nostri giocatori Under si sono concentrati ovviamente su Sondrio.

Nel femminile la vittoria è arrivata grazie alla ragazza di Gravedona (tesserata per il Tennis Club Lecco) Giulia Riella che ha mantenuto fede al pronostico – eta la testa di serie numero 1 – aggiudicandosi l’Under 14. Sconfitta in finale per 6-2 6-3 Giulia Mazzina (Cis Chiavenna). Nel maschile invece ad imporsi nella categoria Under 12 (sempre da testa di serie numero 1) è stato Leonardo Maria Balbiani (anche lui di Gravedona, del Tc Colico) che ha battuto per 6-3 6-2 Dimitri Alberto Viganò (Tc Morbegno).

Secondo posto invece, nell’Under 16 maschile, per Niccolò Casiraghi (Tc Mariano Uso), battuto per 6-4 6-3 dalla testa di serie numero 1 del tabellone, Filippo Torazzi del Forza e Costanza Brescia.

Questi sono invece gli altri vincitori delle finali. U.10 Maschile: Davide Galbiati (Milano Tennis Academy) b. Marco Brignoli (Bestennis) 6-4 3-6 10-4; U.11 Maschile: Karim Soltane (Vavassori Tennis Team) b. Tommaso Lorenzini (Tennisporting Sondrio) 6-0 6-4; U.12 Femminile: Giorgia Buccinotti (Vavassori Tennis Team) b. Vanessa Gaslini (Junior Milano) 3-6 7-6 10-4; U.13 Maschile: Daniele Faustini (Ct Legno) b. Leonardo Lifonti (Tennisporting Sondrio) 6-0 6-2; U.14 Maschile: Matteo Frugoni (Tc Bovezzo) b. Tommaso Barri (Tc Morbegno) 6-7 6-4 10-8; U.16 Femminile: Martina Libera (Tennisporting) b. Sofia Paganoni (Tennisporting) 7-5 7-6.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.