Attesa per le decisioni dell’Atp sulla stagione 2020: Como alla finestra

0
I giorni passano, ma ancora poco o nulla si sa della stagione Pro del tennis. A parlarne è stato, nelle scorse ore, lo stesso presidente dell’Atp, Andrea Gaudenzi, che all’agenzia di stampa Reuters ha detto che le decisioni verranno prese non prima di questo fine settimana per il mese di luglio, e non prima dell’inizio di giugno del agosto.

Dunque, ancora non si conosce il destino del tennis nel 2020, devastato dallo tsunami mondiale del Covid-19. In attesa delle decisioni dell’Atp c’è anche la provincia di Como. A fine agosto, infatti, sarebbe in programma il Challenger “Città di Como” e dai campi di Villa Olmo non arriva ancora alcuna notizia su eventuali cancellazioni come invece già fatto da altri tornei del circuito Challenger.

La sensazione è che molto dipenderà dalle decisioni che verranno prese direttamente dal circuito internazionale. Non rimane dunque che attendere il mese di giugno, anche se un primo indizio (relativo a luglio e a come la questione verrà affrontata) arriverà già questa settimana.

Share.

About Author

Sono nato a Como nel dicembre del 1974 e in questa città sono cresciuto, mi sono sposato e sono diventato padre. Sono un giornalista professionista iscritto all’Albo della Lombardia. Amo il tennis da sempre, da quando bambino sognavo di diventare Stefan Edberg. Mi sono fermato molto prima. Pigro di natura, ho preferito raccontare questo sport nel modo meno faticoso, ovvero dalla tastiera di un pc. Ho lavorato per Espansione Tv e il Corriere di Como seguendo tutt’altro, la cronaca nera e giudiziaria. Ma il tennis è sempre il tennis.

Comments are closed.